Culore Di Vita - L'Arcusgi


Voter pour Culore Di Vita :
Voter Voter Voter Voter Voter Voter Voter Voter Voter Voter

Paroles de L'Arcusgi - Culore Di Vita


Si sente certe volte, venuta d?un si sà
D?Africa, d?Oriente, ô d?Americhe cùla,
Una voce luntana, chi parte à scapullà,
Per purta in lu to core, u soffiu di u sperà...

Ci parla di?sse lingue, venute d?un si sà,
Parlate da mille zitelli, nati da qu?à é là
So tanti canti d?acelli, e raggione di sperà.

Ci parla di?ssi canti, venuti d?un si sà,
Di fronte a mille putenze, si volenu firmà,
so tanti lagni di suffrenze, é raggione di sperà.

Ci parla di?sse culture, venite d?un si sà,
Forte da mille prufumi, sbucciati quà é là,
So tanti raggi di lume, é raggione di sperà.

Ci parla di?ssi populi, venuti d?un si sà,
Cumposti da mille culori, razze è identità,
So tanti campi di fiori, é raggione di sperà.

Ci parla di tutti st?omi, venuti d?un si sà,
Nati da mille orizonti, chi s?alzanu pé dà,
A libertà chi more, é raggione di sperà.

Ci parla di?sse lotte, venute d?un si sà,
Fate da mille rivolte, bramose di libertà,
Pé dà tutt?ognunu, u dirittu d?esse é di campà.

E sta fede chi lucce, Ghjosa in lu to pettu,
Pianu pianu si sparghje, e ti face dispettu,
Allora, apri u to core, e tendila sta manu,
Aprilla a stu mondu, pé scarinii dumane..

Imprimer Culore Di Vita - L'Arcusgi

Video de L'Arcusgi - Culore Di Vita

Commentaires sur L'Arcusgi - Culore Di Vita

Aucun commentaire sur Culore Di Vita pour l'instant...

Commenter la musique de L'Arcusgi - Culore Di Vita

D'autres titres de L'Arcusgi

Thématique sur la chanson : Culore Di Vita de L'Arcusgi

Haut de page